MANUFATTI IN A.E.

Manufatti in Argilla Espansa

L’argilla espansa è un composto che si ottiene sottoponendo ad altissime temperature particolari tipi di argille. Da questo processo si ottengono vari tipi di granuli di diverse dimensioni, costituiti molecolarmente da celle piene d’aria non comunicanti tra loro, racchiuse da un involucro esterno vetrificato di colore marrone. Queste caratteristiche fanno dell’argilla espansa un materiale leggero ed isolante. E’ proprio l’aria contenuta all’interno dei granuli che permette di avere isolamento termico ed acustico. L’involucro esterno ha invece la funzione di resistenza meccanica e lo rende inattaccabile dal fuoco, da agenti atmosferici e chimici, garantendo l’affidabilità e durata nel tempo. In virtù di tutte queste motivazioni i manufatti di argilla espansa sono divenuti elementi fondamentali per la realizzazione di opere edili, sia civili che industriali, nell’edilizia moderna.

Benessere ambientale

E’ quella particolare condizione che si deve verificare all’interno degli ambienti per far sì che la vita dell’uomo si svolga nel miglior modo possibile. Con sempre maggiore frequenza l’uomo è costretto a condizionare l’aria degli ambienti in cui svolge la sua attività, sia d’inverno con gli impianti di riscaldamento, sia d’estate con i condizionatori, con notevole spreco di energia e danni per la salute. Risulta quindi di fondamentale importanza il ruolo svolto dalle pareti esterne che hanno il compito di ridurre al minimo l’influenza delle condizioni atmosferiche all’interno delle abitazioni. Le caratteristiche che contraddistinguono una buona muratura dal punto di vista dl benessere ambientale sono: 1) inerzia termica, che è la capacità della muratura di mantenere costante la temperatura degli ambienti che racchiude; 2) isolamento termico, che limita il passaggio e la dispersione del calore attraverso la parete stessa, non impedendo però un altro fenomeno fondamentale cioè la traspirazione, che consente il passaggio dell’aria ed evita la formazione di condensa e muffa. La particolare struttura cellulare dei granuli di A.E. che nelle piccole cavità interne inglobano aria, permette di avere dei manufatti con caratteristiche termiche di gran lunga superiori a quelle dei prodotti tradizionali.

Alcune immagini manufatti argilla espansa

Leggerezza e resistenza

Cercare di abbinare leggerezza e resistenza è sempre stata l’ambizione di ogni tecnico, ma tutto ciò spesso è difficile, anzi, a volte si presenta come un vero e proprio conflitto di prestazioni. Infatti se da una parte riusciamo ad avere buone caratteristiche meccaniche, ad esempio con materiali di estrazione lapidea, il peso però sarà notevole (circa quattro volte in più quello dell’A.E.). Viceversa, dall’altra, se abbiamo un inerte molto leggero, ad esempio un polimero espanso, la resistenza meccanica dello stesso sarà circa dieci volte inferiore a quella dell’A.E. di pari diametro. Quindi potremo riassumere con una semplice equazione ciò che rappresenta l’A.E. nel mercato edilizio: la leggerezza sta ad economia come resistenza sta ad affidabilità e curabilità; non si deve rinunciare all’una per rincorrere l’altra perché tutte le predette condizioni le troveremo nei manufatti IMA in A.E.

Durata nel tempo

Essendo stata l’argilla espansa sottoposta nel suo processo formativo ad un impatto termico elevato, nell’ordine dei 1200° C, si spiega facilmente il perché della durata illimitata della stessa. Infatti in detto processo, l’argilla forma dei granuli, come già accennato in precedenza, i quali esternamente si caratterizzano per la scorza clinckerizzata e all’interno per la moltitudine di celle piene d’aria in modo che i possibili agenti organici presenti all’origine scompaiano totalmente, rendendo l’argilla espansa neutra e pertanto indifferente al passare delle stagioni.

Isolamento acustico

I rumori di tutti i giorni possono essere trasmessi attraverso l’aria, e sono principalmente quelli ambientali, o attraverso le partizioni di una struttura (solai, tramezzature, ecc.) e sono quelli derivanti dalla caduta di oggetti, passi, ecc. Per eliminare i primi sono da preferirsi strutture realizzate con murature portanti di elevato spessore, mentre per i secondi occorrono murature realizzate con materiali che abbiano notevole elasticità. I manufatti IMA in A.E. possono essere impiegati in entrambi i casi, grazie alle varie tipologie in cui sono prodotti e alle loro caratteristiche tecniche in tutte rispondenti alle esigenze dell’isolamento acustico.

Resistenza al fuoco REI

Sicurezza ed affidabilità sono le prestazioni che si richiedono ad ogni prodotto. La caratteristica che permette ai prodotti, come quelli in argilla espansa, di registrare una resistenza all’aggressione di agenti come il fuoco, è una qualità che viene certificata ed esposta in valori “REI” unanimemente riconosciuti e approvati scientificamente e i manufatti IMA in A.E. raggiungono valori di resistenza al fuoco veramente elevati anche con spessori contenuti grazie alle caratteristiche di incombustibilità e isolamento termico dei granuli, cosa che non si ottiene con i normali prodotti in laterizio che hanno bisogno di spessori maggiori per giungere agli stessi valori.

SISTEMA TERMOBLOCCO

Una serie di tavelle e blocchi in argilla espansa con dimensioni e spessori variabili da 8 a 30cm (chiamati Sistema Termoblocco e Climatik) permettono la realizzazione di partizioni interne di edifici, il tamponamento di strutture portanti e le realizzazioni di costruzioni in muratura portante fino a quattro piani di altezza. Durevolezza, compattezza leggerezza, insolazione termica e resistenza al fuoco del sistema Termoblocco in argilla espansa consentono apprezzabili economie sia energetiche che di mano d’opera.

  • null
    Peso: kg 10,5
    Pezzi per Mq: 8
    Mq per pacco:
    Dimensioni nominali: 8x25x50
    Dimensioni reali: 8×24,5×49,5
    K Termico: 1,85
    Isolamento acustico db > 40
    Resistenza al fuoco REI 160
    Resistenza a compressione < 40 Kg/cmq
  • null
    Peso: kg 11,5
    Pezzi per Mq: 10
    Mq per pacco:
    Dimensioni nominali: 12x20x50
    Dimensioni reali: 12×19,5×49,5
    K Termico: 1,39
    Isolamento acustico db > 42
    Resistenza al fuoco REI 120
    Resistenza a compressione < 45 Kg/cmq
  • null
    Peso: kg 11,5
    Pezzi per Mq: 8
    Mq per pacco:
    Dimensioni nominali: 12x25x50
    Dimensioni reali: 12×24,5×49,5
    K Termico: 1,39
    Isolamento acustico db > 42
    Resistenza al fuoco REI 120
    Resistenza a compressione < 45 Kg/cmq
  • null
    Peso: kg 12,5
    Pezzi per Mq: 10
    Mq per pacco:
    Dimensioni nominali: 15x20x50
    Dimensioni reali: 15×19,5×49,5
    K Termico: 1,10
    Isolamento acustico db > 43
    Resistenza al fuoco REI 120
    Resistenza a compressione < 46 Kg/cmq
  • null
    Peso: kg 12,5
    Pezzi per Mq: 8
    Mq per pacco:
    Dimensioni nominali: 15x25x50
    Dimensioni reali: 15×24,5×49,5
    K Termico: 1,10
    Isolamento acustico db > 43
    Resistenza al fuoco REI 120
    Resistenza a compressione < 46 Kg/cmq
  • null
    Peso: kg 17
    Pezzi per Mq: 8
    Mq per pacco:
    Dimensioni nominali: 20x25x50
    Dimensioni reali: 20×24,5×49,5
    K Termico: 0,88
    Isolamento acustico db > 46
    Resistenza al fuoco REI 120
    Resistenza a compressione < 47 Kg/cmq
  • null
    Peso: kg 19
    Pezzi per Mq: 10
    Mq per pacco:
    Dimensioni nominali: 25x20x50
    Dimensioni reali: 25×19,5×49,5
    K Termico: 0,75
    Isolamento acustico db > 48
    Resistenza al fuoco REI 180
    Resistenza a compressione < 50 Kg/cmq
  • null
    Peso: kg 24
    Pezzi per Mq: 10
    Mq per pacco:
    Dimensioni nominali: 30x20x50
    Dimensioni reali: 30×19,5×49,5
    K Termico: 0,67
    Isolamento acustico db > 50
    Resistenza al fuoco REI 180
    Resistenza a compressione < 50 Kg/cmq

SISTEMA CLIMATIK

Una serie di tavelle e blocchi in argilla espansa con dimensioni e spessori variabili da 8 a 30cm ( chiamati Sistema Termoblocco e Climatik ) permettono la realizzazione di partizioni interne di edifici, il tamponamento di strutture portanti e le realizzazioni di costruzioni in muratura portante fino a quattro piani di altezza. Durevolezza, compattezza e leggerezza, insolazione termica e resistenza al fuoco del sistema Termoblocco in argilla espansa consentono apprezzabili economie sia energetiche che di mano d’opera.

  • null

    Blocco con incastro verticale per la realizzazione di murature a spessore con elevato isolamento termico ed acustico
    – Malta occorrente per 1mq di muratura litri 11
    – Dimensioni nominali : 20x20x25 cm
    – Dimensioni reali 19,5×19,5×25 cm
    – pz x mq n.° 20
    – Peso elemento Kg 10

  • null

    Blocco con incastro verticale perla realizzazione di murature a spessore con elevatosolamento termico ed acustico
    – Malta occorrente per 1mq di muratura litri 13
    – Dimensioni nominali :30x20x25 cm
    – Dimensioni reali 29,5×19,5×25 cm
    – pz x mq n.° 20
    – Peso elemento Kg 14

  • null

    Elemento speciale da utilizzare come cassaformaper armature orizzontali di rinforzo o per piattabande
    – Malta occorrente per 1mq di muratura litri 13
    – Dimensioni nominali : 30x20x50 cm
    – Dimensioni reali 29,5×19,5×49,5 cm
    – pz x mq n.° 10
    – Peso elemento Kg 27

  • null

    Elemento speciale da utilizzare come cassaforma per armature orizzontalidi rinforzo o per piattabande
    – Malta occorrente per 1mq di muratura
    – Dimensioni nominali : 30x20x50 cm
    – Dimensioni reali 29,5×19,5×50 cm
    – pz x mq n.° 2
    – Peso elemento Kg 24

PIGNATTE E VOLTERRANEE IN ARGILLA ESPANSA

PIGNATTE

  • null

    Elementi da abbinare a travetti precompressi IMA Classe di resistenza al fuoco oltre 90 minuti-
    Dimensioni nominali : 12x25x40 cm
    – pz x mq n.° 8
    – Peso elemento Kg 7

  • null

    Elementi da abbinare a travetti precompressi IMA Classe di resistenza al fuoco oltre 120 minuti

    Dimensioni nominali :16x25x40 cm
    – pz x mq n.° 8
    – Peso elemento Kg 9

  • null

    Elementi da abbinare a travetti precompressi IMA Classe di resistenza al fuoco oltre 120
    Dimensioni nominali : 20x25x40 cm
    – pz x mq n.° 8
    – Peso elemento Kg 11

  • null

    Elementi da abbinare a travetti precompressi IMA Classe di resistenza al fuoco oltre 120 minuti
    – Dimensioni nominali : 25x25x40 cm
    – pz x mq n.° 8
    – Peso elemento Kg 13

VOLTERRANEE

  • null

    Elementi da utilizzare per solai gettati in opera Classe di resistenza al fuoco oltre 120 minuti
    – Misure nominali : 16x25x50 cm
    – pz x mq n.° 8
    – Peso elemento Kg 10

  • null

    Elementi da abbinare a travetti precompressi IMA Classe di resistenza al fuoco oltre 120 minuti

    Dimensioni nominali :16x25x40 cm
    – pz x mq n.° 8
    – Peso elemento Kg 9

BLOCCHI ANTISISMICI E CLIMATIK ANTISISMICI

La caratteristica dei blocchi antisismici in argilla espansa è quella di unire tre qualità fondamentali in edilizia : 1) elevata portanza meccanica, 2) alto grado di isolamento termico 3) ottimo isolamento acustico. Ciò significa avere tutti i requisiti previsti dal D.M. 16/01/96 e successive modifiche, inerenti i materiali da usare per la realizzazione di murature in zone sismiche. I blocchi antisismici in argilla espansa sono dotati di tutte le certificazioni necessarie e sono disponibili in varie modulazioni per poter soddisfare qualsiasi esigenza progettuale.

BLOCCHI ANTISISMICI

E’ il tradizionale blocco antisismico che possiede tutte le caratteristiche tecniche per costruire in zona sismica. Può essere confezionato a richiesta oltre che in argilla espansa anche in solo cls.
Nell’imballo sono già previsti un certo numero di blocchi predisposti per il taglio a metà o 3/4 di blocco per eliminare lo sfrido e permettere di ottenere modularità nella realizzazione della muratura.

  • null
    - Dimensioni modulari: 30x20x45 cm
    – Dimensioni reali : 30×19,5×44,5 cm
  • null
    - Peso elemento in A.E: KG 30:
    – Peso elemento in CLS: Kg 49

CLIMATIK PS30 ANTISISMICO

La serie Climatik è costituita da blocchi di ultimissima generazione che, per le loro elevate caratteristiche, raggiungono le massime prestazioni tecniche in fatto di resistenza meccanica, isolamento termico e acustico. Data la particolare forma ad incastro verticale dei blocchi, verranno evitati i ponti termici che contribuiscono alla formazione di muffe e condensa nelle abitazioni, pertanto usando i blocchi Climatik si avranno anche notevoli benefici dal punto di vista del benessere idrometrico.

  • null
    - Dimensioni modulari: 30x20x25 cm
    – Dimensioni reali : 29,5×19,5×25 cm
    – Peso elemento Kg 17

CLIMATIK PS30 CASSERO ANTISISMICO

Il blocco cassero antisismico serve per la realizzazione, dove richiesto, di armature verticali di collegamento in quanto presenta al suo interno una parte cava di cm 20×20. La stessa farà da cassaforma, senza modificare l’aspetto estetico della muratura, con notevoli benefici di tempo ed economia. Il blocco sismico IMA viene sottoposto continuamente a prove di laboratorio. Ogni fornitura è accompagnata da regolare certificazione rilasciata da istituto autorizzato. Anche questi sono i motivi che spingono sempre più tecnici a richiedere materiali che hanno le caratteristiche del sistema antisismico della IMA quali: resistenza, leggerezza, fonoisolamento, resistenza al fuoco, termoisolamento, durata nel tempo.

  • null
    - Dimensioni modulari: 30x20x50 cm
    – Dimensioni reali : 29,5×19,5×49,5 cm
    – Peso elemento Kg 30

ISTRUZIONI INTEGRATIVE MANUFATTI IN A.E.

Al fine di poter ottenere il miglior risultato dal punto di vista tecnico-funzionale, consigliamo ai progettisti di tener conto di alcuni fattori molto importanti che intervengono nella realizzazione di murature in blocchi. Alcuni di tali fattori sono individuabili negli assestamenti strutturali, dipendenti in alcuni casi da allungamenti e contrazioni dovuti al variare delle condizioni climatiche. Tali assestamenti, anche se non rilevanti dal punto di vista strutturale, possono produrre nei blocchi fessurazioni o lievi cedimenti. Per evitare le conseguenze di tali assestamenti, consigliamo di prevedere nella realizzazione della muratura tralicci orizzontali di rinforzo tipo Murfor ogni due o tre file di blocchi e giunti di dilatazione verticali. In particolare è prevista la presenza di giunti: In corrispondenza di sottofinestra, solo da un lato, per luci fino a ml 1.75, due per luci superiori; In corrispondenza di variazioni di altezza e di spessore del muro;
In corrispondenza dell’accoppiamento dei blocchi con materiali diversi (cemento armato, ferro, ecc. ), Nelle murature continue in funzione dello spessore dei blocchi, tenendo conto, però che i vani porta sono da considerarsi dei giunti naturali. Per murature di altezza superiore a 3 mt consigliamo di usare elementi architrave predisposti per il getto di corree in cls armate da collegare alla struttura preesistente.